......................
Amministrazione
Trasparente
......................
 
RIVISTA
 
 
AUR&S
Semestrale dell'Agenzia Umbria Ricerche
...........................
       
AUR&S 16
Scarica la Rivista  
 
IN EVIDENZA
   
18
17
 
 
..........................
DIRETTORE RESPONSABILE
Giuseppe Coco
Agenzia Umbria Ricerche
SEGRETERIA DI REDAZIONE
Emanuele Pettini
Agenzia Umbria Ricerche
e.pettini@aur-umbria.it
Tel. 075 5045807
..........................  
REDAZIONE
Enza Galluzzo
Nicoletta Moretti


DIREZIONE
Stefano Strona
Commissario straordinario AUR
Elisabetta Tondini
Agenzia Umbria Ricerche
Mauro Casavecchia
Agenzia Umbria Ricerche
..........................


Registrazione del Tribunale di Perugia - n. 13/2009 R.P. del 31.03.2009

© Agenzia Umbria Ricerche
Perugia - Tutti i diritti riservati

L'utilizzo, anche parziale, è consentito a condizione che venga citata la fonte

Gli scritti pubblicati impegnano esclusivamente i rispettivi autori

Scheda di referaggio



 
 
     
Editoriale
La clessidra orizzontale
Giuseppe Coco
Come stiamo cambiando? Come saremo tra dieci anni? Riusciremo a riportarci sullo stesso livello di ricchezza del 2008? (continua...)
Desktop

Tra flussi e luoghi: sostenibilità, collaborazione e partecipazione
Andrea Bernardoni
“Diario di una crisi infinita” questo è il titolo del libro di Christian Marazzi, pubblicato nella primavera del 2015, dedicato al racconto ed all’analisi della crisi iniziata nel 2007 con l’esplosione della bolla dei subprime statunitensi. (continua...)

L’Umbria fra rischi e opportunità
Claudio Ricciarelli
In questa lunga e profonda crisi economica l’Umbria è la regione del Centro-Nord che sta accusando i colpi più duri. (continua...)

Consapevolezze e modelli difficilmente replicabili
Valerio Marinelli
Uno dei principali compiti che spetta alla storiografia è la periodizzazione, ossia la suddivisione della storia in periodi di tempo, «ciascuno contraddistinto da una serie di caratteri originali tali da renderlo individuabile rispetto alle fasi storiche immediatamente precedenti e successive» (continua...)

Investimenti: una questione anche di binocoli
Sergio Sacchi
Che un percorso di crescita economica di un Paese o di una regione presupponga un adeguato apporto della domanda aggregata, meglio se assicurato dalla componente “investimenti” è, a maggior ragione dopo giorni e giorni di dibattito sullo strappo dei conti pubblici italiani, un dato di consapevolezza acquisito nella cultura quotidiana dell’opinione pubblica italiana. (continua...)

Mutazioni

Competenze tecniche e qualità umanistiche, chiavi di accesso al lavoro del futuro
Elisabetta Tondini
Viviamo un periodo di trasformazioni epocali. Nell’ultimo decennio, crisi economica e progresso tecnologico hanno cambiato le coordinate di riferimento dell’economia, della società, della nostra quotidianità: dalla crisi stiamo faticosamente riemergendo, ma l’innovazione tecnologica è un’onda lunga i cui effetti, soprattutto da noi, hanno cominciato appena a dispiegarsi. (continua...)

Il lavoro delle donne tra ostacoli e progressi
Enza Galluzzo
Le inchieste giornalistiche realizzate da Ugo Zatterin nel 1959 sull'occupazione femminile in Italia ci offrono uno spaccato prezioso per comprendere le grandi mutazioni intervenute da allora. (continua...)

Rivoluzioni scientifico-tecnologiche e sostenibilità economica e sociale
Luca Ferrucci
A partire dalla rivoluzione industriale della fine del Settecento, l’avvento della fabbrica delinea un nuovo modo di produrre rispetto all’epoca artigianale e mercantile precedente: concentrare in uno spazio fisico ristretto una nuova classe sociale - gli operai - e le tecnologie destinate a produrre specifici prodotti. (continua...)

L’Italia centrale in punta di dibattito fra economia e cultura
Francesco Musotti
La lettura del volume L’Italia centrale tra Medioevo e contemporaneità che Emanuela Di Stefano e Catia Eliana Gentilucci hanno curato (dagli atti di un Convegno tenutosi all’Università di Camerino nel maggio 2016) e dato alle stampe qualche mese fa (dicembre 2017), per i Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche, richiama alla mente due insegnamenti che Giacomo Becattini impartiva spesso ai giovani (e meno giovani!) ricercatori. (continua...)

Agorà

Terremoto 2016: impegni, difficoltà e progetti
Donatella Porzi
Il terremoto del 2016, con le scosse del 24 agosto e del 30 ottobre, ha impresso una sterzata alla storia della nostra regione e del Centro Italia. (continua...)

Identità e tutela dei luoghi nella prospettiva dell’UNESCO
Claudio Ricci
I luoghi, intesi come spazi territoriali, includono una loro “anima” solo quando il costruito che serve (antropizzazione utile), alla vita delle persone, é in armonia con i segni del paesaggio e “coltiva” l’identità. (continua...)

Identità umbra e impresa
Antonio Alunni intervistato da Nicoletta Moretti
In questo numero AUR&S continua ad indagare la complessità dei fenomeni economici e sociali che caratterizzano la nostra regione. (continua...)

Equilibri

La violenza di genere: un problema sociale
Stefano Strona
La violenza sulle donne basata sul genere è una realtà incontestabile nel nostro Paese, condivisa con altri paesi europei. (continua...)

Violenza e donne: un percorso ad ostacoli
Alessandra Bocchetti
Se si chiedono lumi a una femminista sulle radici storiche della violenza contro le donne, la prima risposta che si avrà al novantanove per cento è: “Perché non chiederlo a un uomo?”. (continua...)

Quando il linguaggio fa la differenza
Chiara Damiani
Il tema del linguaggio dei media sulle donne è oggi di estrema attualità, linguaggio che ha un ruolo imprescindibile nella formazione della pubblica opinione. (continua...)
Cooperazione internazionale e donne
Simona Formica
Ho iniziato a lavorare in cooperazione internazionale nel 2009, anche se rispetto al tema dell’Uguaglianza di Genere, avevo una posizione decisamente scettica. (continua...)
Programma Erasmus: l’idea di una donna
Sofia Corradi intervistata da Enza Galluzzo
L’Erasmus (acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students) è un programma europeo nato nel 1987 per favorire la mobilità transazionale di studenti universitari, consentendo loro di svolgere un periodo di studio in un altro Paese, con pieno riconoscimento degli studi esteri ai fini del conseguimento della laurea in patria. (continua...)
Box dati Erasmus Umbria
Enza Galluzzo
Il successo ottenuto dal Programma Erasmus+ si evince dal numero sempre crescente di studenti, docenti ed educatori, che partecipano di anno in anno a mobilità volte all’apprendimento. (continua...)
Hotspot
La strada verso Horizon Europe
Mattia Ceracchi
Lo scorso giugno la Commissione europea ha pubblicato la proposta legislativa per Horizon Europe, il prossimo Programma Quadro europeo per la ricerca e l’innovazione, dando così formalmente inizio al processo decisionale di approvazione del successore di Horizon 2020. (continua...)
Essere giovani in un presente liquido
Marco Pizzi
Diverse voci autorevoli del mondo della sociologia lo hanno detto: il mondo d’oggi è liquido, mutevole, sfuggente; è un mondo fatto non più di luoghi precisi e tradizioni, ma di flussi in movimento. (continua...)

Quale treno per l’Umbria
Giuseppe Coco
Nel 2005 nasceva l’alta velocità ferroviaria. La prima linea ad essere inaugurata fu la Roma-Napoli. In pratica germogliava un nuovo modo di viaggiare che andava ad esaltare i concetti di rapidità di spostamento e di rispetto dell’ambiente. (continua...)